ROSA VALTENESI 20.jpg

Nell'estate del 2020 il Consorzio Valtènesi ha ideato il progetto “Rosa Valtenesi”. Un evento territoriale volto a illuminare di rosé la Riviera bresciana del Lago di Garda.

 

Un'iniziativa nata con l’intento di sopperire alla mancanza delle consuete manifestazioni estive in ambito enologico - complice pandemia – e di valorizzare non solo il vino rosa della Valtènesi, ma tutto il territorio, incentivando l'economia locale. Un'operazione più che mai significativa visto il periodo storico vissuto.

 

Com’è stata realizzata? Attraverso un patto tra commercianti, ristoratori, albergatori e produttori della denominazione, i quali all'interno di alberghi, ristoranti, bar, enoteche, trattorie, residence, campeggi e negozi hanno esposto i vini omaggiati dalle aziende, oltre che del materiale promozionale creato ad hoc.

 

In quanti hanno partecipato? 43 cantine del Consorzio sono state coinvolte nel progetto e oltre 450 attività turistiche presenti sul territorio hanno aderito all'iniziativa, svoltasi dal 3 agosto al 10 settembre 2020.

 

Il risultato?  La Riviera bresciana del Lago di Garda illuminata di rosè. Una scenografia mozzafiato, degna della bellezza del territorio e fotografata a ripetizioni da turisti entusiasti, i quali attraverso le numerose condivisioni social - a motto #TROVAROSAVALTENESI - hanno potuto godere della dolce vita gardesana nel segno del rosé.

 

#rosavaltenesi

#trovarosavaltenesi